Bianco Natale

Bianco Natale

È arrivato il momento di addobbare l’albero. Da tradizione il giorno destinato a tale attività è l’8 dicembre. Di solito a casa mia il Natale arriva prima, l’albero scende dalla soffitta per posizionarsi accanto al divano già a fine novembre. Perché così presto? In questo modo si respira per più tempo l’atmosfera natalizia, altrimenti finisce troppo presto. È bellissimo tornare a casa alla sera accendere le lucine dell’albero di Natale e vedere la stanza illuminata grazie ai vari giochi di luce. A me infonde un senso di tranquillità e calore.

Ogni anno aggiungo un tocco Handmade al mio albero decorato in rosso e bianco.

Quest’anno preferisco i colori pastello e le tinte chiare, quindi ho optato per un total white e tralasciare il colore rosso.

Per realizzare il mio gingillo ho fustellato bazzil bianco con la fustella metallica Circles (Framelits) usandone 3 contemporaneamente. In questo modo ho ottenuto la mia striscia esterna ed il cerchio interno. Ho ripetuto l’operazione due volte. Per decorare la striscia più esterna mi sono avvalsa di un piccolo punzone con cui ho ricavato tanti rametti. Ho incollato solo la base di essi e posizionati in modo tale da formare una corona. Poi ho incollato qualche perlina e ovviamente qualche glitter (ormai lo sapete che non posso più vivere senza).

Per la parte centrale ho colorato con gesso e acrilico bianco una tag del set Chiudipacco Natalizi e coperto con la pasta effetto neve il negativo (in questo caso l’albero). Ho inserito un fiocchetto per coprire il buco del chiudipacco, steso qualche glitter ed il primo lato così è ultimato.

Per l’altro lato ho embossato a caldo l’altro cerchio con versacolor white e polvere clear un timbro Florileges che simula un corsivo scritto a mano. Poi ho incollato sopra una striscia rotonda della misura del mio cerchio dopo averlo dipinto con acrilico bianco misto a glitter. In questo modo ho creato la cornice per il mio alberello.

Per assemblarlo è stato sufficiente incollare un filo tra i miei due cerchi e poi inserire il tutto all’interno di una palla di plexiglass trasparente. Ancora un fiocco di raso bianco et voilà pronto il mio gingillo.

Immagino che vi state chiedendo come sta questo nuovo addobbo sul mio amato albero. Beh me lo sto chiedendo anch’io… quest’anno non l’ho ancora fatto. Sono in ritardo, ma provvederò prima dell’8 dicembre.

La foto che ho inserito nella carrellata di scatti in cui si intravede un albero è uno che si trova nella piazza principale della mia città. Dovevo fare un prova, no?

Andate a vedere nello shop i vari set a tema Natale e create i vostri addobbi. Alla fine mi sono lasciata trasportare e ho creato un altro addobbo usando l’omino di pan di zenzero del set Buon Natale.

La mia amica, non appena li ha visti, mi ha già commissionato un paio di addobbi simili, sono felice che sono piaciuti.

Sara

Lascia un commento